Progetto Emozioni - Pavimenti & Rivestimenti

Vai ai contenuti
Progetto Emozioni
In questa pagina andremo a segnalare le pavimentazioni ed i rivestimenti che esaltando l'ingegno umano comunicano preziose emozioni che ci aiutano a camminare su percorsi emotivi di indicibile intensità.
Quanto proposto sarà l'espressione del giusto equilibrio tra conoscenze artigianali, processi produttivi, applicazioni tecnologiche, ricerche estetiche che, Team tecnici e creativi hanno saputo sviluppare in piena armonia.
Qualità, innovazione , impegno, passione, ai confini con l’arte

Ricercare, creare pavimenti e rivestimenti che per la loro personalità, per la loro raffinatatezza, si trasformano da semplici prodotti in strumenti che stimolando emotività, fantasia, creatività permettendo di regalare agli spazi i segni di una atmosfera che dona emozione.

Pavimenti e rivestimenti unici come uniche sono le opere dell'artista Francesco Vaglica.
Forme stilizzate ma dense di ricordi e stati d'animo che, rese vive da un sapiente gioco di colori e di luci, stimolano profondamente le nostre emozioni.

Trasposizioni di materiali differenti, vengono  ricomposti per dare vita ad un nuovo oggetto, ad una nuova forma d'arte.
Da tutto questo nasce la volontà di collaborare con professionisti provenienti da diversi settori per fondere insieme le proprie conoscenze ed ampliare la propria creatività realizzando e proponendo prodotti di alta qualità.


Il cotto
Solo poche immagini per trasferirvi nel suggestivo mondo del pavimento artigianale antico, dove la fusione tra ricerche storiche, metodologie produttive, unite al gusto del bello, sono l'elemento trainante della nostra passione: il cotto.
Il prodotto che vi proponiamo è per forma, aspetto e metodo di produzione il medesimo di un tempo.
Le sue imperfezioni date dalla lavorazione a mano, lo rendono più vivo e coinvolgono il luogo in cui è impiegato in un'atmosfera calda ed elegante al tempo stesso. La versatilità del cotto può essere di spunto per combinazioni ardite con altri materiali come il legno, la pietra, le maioliche antiche, la pietra lavica e quanto altro può venire in mente.
Torna ai contenuti